Avvio anno pastorale, riusciti la festa dell’oratorio e il concerto di don Elio Benedetto


0

Il concerto ‘Un cammino semplice’ di don Elio Benedetto ha concluso a Colletorto le iniziative dedicate all’avvio del nuovo anno pastorale. Il sacerdote-cantautore, parroco di Palata, da tempo ha saputo valorizzare la sua passione per il canto e le capacità artistiche attraverso uno stile diretto e significativo che ha coinvolto in tanti anche nella chiesa madre di San Giovanni Battista. Le parole, gli insegnamenti, il messaggio di Madre Teresa di Calcutta, la Santa degli ultimi, dei poveri e dei sofferenti, rappresentano il cuore dei brani di don Elio che ha pubblicato anche diversi cd e ringrazia tutti coloro che hanno voluto condividere un servizio improntato anche a un’opera evangelizzatrice.

Una storia sempre attuale che diventa un monito, un impegno per tutti, in una società minacciata dall’indifferenza e dalla mancanza di relazioni vere. Il sacerdote-cantautore, invitato dal parroco don Angelo Castelli, continua così il suo cammino con una proposta musicale “pop-rock” piacevole e dinamica che lo ha visto impegnato in Italia e all’estero e, tra le esperienze più significative, c’è proprio quella in India tra le sorelle povere di Madre Teresa.  Un’iniziativa riuscita, quella di Colletorto, e un fine settimana intenso per riprendere il percorso di comunità coinvolgendo famiglie, giovani e l’intera popolazione.

Il concerto è stato preceduto dalla messa e, sabato pomeriggio, una festa interparrocchiale dell’oratorio con la partecipazione dei gruppi dei bambini e dei ragazzi dei paesi vicini e che hanno preso parte all’esperienza estiva dell’oratorio “All’opera”.  Un programma fitto: accoglienza alla scalinata del Monastero, la sfilata dei quattro gruppi (artisti, artigiani, scienziati, mercanti) fino alla torre Angioina, accompagnati dai ragazzi del gruppo storico “Giovanna I D’Angiò” di Colletorto che ha tenuto anche uno spettacolo. Sono seguiti il ballo dell’oratorio, la merenda, due incontri con Gesù (nella chiesa parrocchiale e al Purgatorio), giochi sotto la torre e un incontro conclusivo di preghiera nella chiesa madre. Il parroco don Angelo Castelli ha ringraziato tutti rinnovando l’invito a partecipare alla messa domenicale e a condividere le iniziative del nuovo anno pastorale, a partire dall’assemblea diocesana in programma giovedì 13 settembre alle 18,30 all’auditorium di Santa Maria degli Angeli a Termoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per piacere inserisci il tuo commento
Per piacere inserisci il tuo nome qui